Materiali edili di recupero per interni ed esterni dal 1993

Materiali edili di recupero per interni ed esterni dal 1993

Materiali di recupero per edilizia: una passione divenuta impresa

Materiali di recupero per edilizia: una passione divenuta impresa

Da una antica passione per i vecchi materiali edili (in particolare cementine, graniglie e pavimentazioni in cotto) Vittorio Contini decide nel 1993 di costituire un’azienda, che nel giro di pochi anni si imporrà dapprima a Piacenza, poi nell’intero territorio nazionale, come un autentico leader sia in termini qualitativi, sia per l’ampiezza quantitativa dell’offerta.

Tavelle in cotto e pavimentazioni in pietra: come tutto ebbe inizio

L’interesse per i materiali antichi impreziositi dalla bellezza del tempo costituisce la spinta alla continua ricerca ed espansione del proprio catalogo, che si è esteso dai materiali più comuni e ricercati come vecchi mattoni o tavelle e coppi di recupero per arrivare a comprendere elementi più rari come vecchi lavelli in pietra, fontane di recupero, cancelli in ferro antico, vecchie inferriate e balconi in ferro battuto.

Tavelle in cotto e pavimentazioni in pietra: come tutto ebbe inizio
Cementine di recupero, graniglie e marmette

Cementine di recupero, graniglie e marmette

Negli oltre 20 anni di attività, l’interesse di architetti e costruttori verso l’utilizzo di materiali e tecniche del passato (di recupero o semplici riproduzioni) è costantemente aumentato, in particolare per quanto riguarda le pavimentazioni.

Accanto ai tradizionali pavimenti di recupero in pietra o cotto, si è sviluppata una grande richiesta di cementine colorate (anche dette pastine) e graniglie ( o marmette).

Cementine per interni

Le cementine conobbero la massima diffusione nei primi decenni del ‘900, in cui costituivano spesso il materiale d’elezione per gli splendidi pavimenti interni ed esterni dei più bei palazzi dell’epoca. Le nuove soluzioni di ristrutturazione favoriscono il recupero e il reimpiego delle cementine che a loro volta permettono ad architetti e designer di interni di creare pavimentazioni suggestive ed uniche nei colori, nelle forme e nelle trame. La grande richiesta degli ultimi anni ha generato una ripresa della produzione di cementine nuove. Contini Vittorio offre invece esclusivamente cementine e pastine vecchie di recupero. Graffi, sbeccature e lievi alterazioni di colore fanno parte dell’unicità del prodotto (visitare la sezione “servizi” per i nostri consigli di manutenzione).

Cementine per interni
Graniglie antiche per pavimenti

Graniglie antiche per pavimenti

Elegante, resistente e dall’alto valore estetico, i pavimenti in graniglia sono utilizzati in prevalenza per interni, ma laddove le condizioni climatiche lo consentono, anche per gli esterni, sin dalla fine dell’Ottocento. Deriva dai pavimenti in terrazzo alla veneziana.

Materiali di recupero per esterni e giardini

Se cementine e graniglie hanno catalizzato gran parte dell’attenzione dei clienti negli ultimi anni, Contini Vittorio continua a proporre una ricca selezione di mattoni antichi di recupero, tavelle in cotto originali, coppi e pavimentazioni in pietra per interni ed esterni, per ristrutturazioni e nuove costruzioni.

Particolarmente ricca è inoltre l’offerta di materiali di recupero per esterni, giardini e cortili: vecchie pietre, cotti, cementi, balconi e cancelli antichi o anche “pezzi” unici come scale, camini, colonne, vasche e lavelli in pietra o cemento.

Particolarmente ricca è inoltre l’offerta di materiali di recupero per esterni, giardini e cortili: vecchie pietre, cotti, cementi, balconi e cancelli antichi o anche “pezzi” unici come scale, camini, colonne, vasche e lavelli in pietra o cemento.

Materiali di recupero per esterni e giardini

© 2006-2017 Contini Vittorio | P.I./Vat No. IT01154580334 | Informativa sui cookies

Designed by Sara Design and powered by Gruppo Modulo